•  

Perde 700 Euro e tenta di distruggere una slot , bloccato dai Carabinieri

Ha colpito ripetutamente con uno sgabello la slot machine in cui aveva appena perso circa settecento euro.

Protagonista un uomo di trentadue anni, D.A. stretto nella morsa della disperazione e di una tragedia, il gioco patologico, che lo aveva portato a sperperare tutti i suoi risparmi.

E’ uno degli episodi a cui hanno assistito i Carabinieri di Lamezia Terme  durante i controlli a tappeto avvenuti tra Lamezia, Gizzeria, Falerna, Nocera Terinese. Qui gli uomini dell’Arma hanno setacciato diverse attività nell’ambito delle iniziative volte alla prevenzione ed al contrasto della ludopatia.

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

    6.png5.png1.png0.png3.png
    Today196
    Yesterday634
    This week3805
    This month16225
    Total65103

    25-05-2019